Aggiornamenti

Inizio  Indietro  Avanti

La scheda Aggiornamento riporta la situazione degli aggiornamenti ufficiali e più significativi delle procedure installate. Riporta anche alcune importanti impostazioni correnti utilizzate.

Questi dati sono globali per l'azienda selezionata e non variano selezionando un esercizio diverso.

Riporta anche la nuova sezione "Numeratori e Progressivi Aziendali" che contengono gli "Ultimi" numeri di TUTTI i documenti gestiti dal gestionale oltre ad altri dati (come le date di stampoa Ufficiale) dei registri aziendali.

 

Nel riquadro Registrazioni Contabili viene riportata la data di registrazione più recente tra tutti i movimenti contabili registrati nell'azienda selezionata. Ha solo uno scopo informativo e non influenza nessuna funzionalità gestionale.

 

Nel riquadro EURO viene riportata la data di utilizzo inziale della contabilità nella valuta comunitaria (normalmente 01/01/2002). Se l'azienda proviene da una precedente gestione in LIRE che è stata convertita con le apposite procedure in una gestione in EURO, troveremo selezionato il campo Convertita.

 

Nel riquadro Chiusura di Esercizio viene riportato l'ultimo esercizio chiuso dalle procedure di Contabilità Generale e di Magazzino. Viene aggiornato dalla procedura di Apertura Nuovo Esercizio che imposta l'esercizio chiuso in modalità Provvisoria.

L'indicazione Provvisoria o Definitiva permette di aggiornare ancora l'ultimo esercizo chiuso oppure di impedirne qualsiasi modifica. Viene aggiornato a Definitivo dalla procedura di Riporto Saldi di Apertura scegliendo il Riporto definitivo.

Se abbiamo necessità di intervenire in modifica su un esercizio chiuso in maniera Definitiva, dobbiamo obbligatoriamente modificare manualmente questa indicazione riportandola a Provvisoria.

 

Il Piano dei Conti Corrente contiene il codice del modello di Piano dei Conti correntemente utilizzato dall'azienda selezionata, nel caso sia stata effettuata una migrazione di modelli tra un esercizio ed il successivo. Se non è definito, significa che non è stata effettuata nessuna migrazione di modelli di Piano dei Conti e che quindi vale il modello indicato nella scheda Impostazioni.

Questo campo viene utilizzato da molte procedure contabili per verificare la necessità di eseguire le operazioni di trascodifica sui conti utilizzati durante alcune registrazioni contabili interattive o automatiche come il Riporto Saldi di Apertura, ecc.

 

Il riquadro Libro Giornale contiene i progressivi Dare e Avere Mensili e Totali (dell'anno selezionato) delle registrazioni stampate in modalità ufficiale.

Il totalizzatore Mensile è utilizzato quando viene stampato in modalità ufficiale un periodo inferiore al mese, in modo da poter memorizzare i totali parziali e ripartire da questi nelle stampe successive.

Il totalizzatore Totale è utilizzato per memorizzare i progressivi di tutte le stampe ufficiali.

Se dobbiamo ristampare in modalità ufficiale un periodo è necessario intervenire manualmente su questi progressivi in modo da ripartire dall'ultimo progressivo valido stampato.

 

Il Volume d'Affari indicato (dell'anno selezionato) viene aggiornato automaticamente dalla procedura di calcolo del modello IVA Annuale e serve di riferimento a tutte quelle procedure che hanno delle regole basate sul volume d'affari dell'azienda.

 

Il riquadro Numeratori e Progressivi Aziendali contiene tutti i numeratori aziendali divisi tra:

Numeratori Globali (una numerazione per tutta la vita aziendale)
Numeratori Annuali (tutte le numerazioni che seguono l'Anno Solare e cioè iniziano il 1 Gennaio e terminano il 31 Dicembre di ogni anno)
Numeratori dell'Esercizio (tutte le numerazioni che seguono l'Esercizio Contabile  e cioè iniziano e terminano secondo i termini di inizio e fine esercizio di ogni azienda)

I dati gestiti per ogni numeratore dipendono dalla tipologia assegnata e quindi il contenuto varia dal semplice Numeratore alle informazioni più complesse dei numeratori che interessano la gestione dei Registri IVA.

Ogni numeratore può essere singolo o multiplo in base al range di settori disponibili.

Ogni numeratore può essere disattivato attraverso la barratura del campo disponibile nella colonna "Attivo".

Ogni numeratore contiene le indicazioni sull'ultimo Utente e Procedura che ne ha provocato l'aggiornamento.

Le operazioni sui Numeratori (assegnazione nuovo numero, cancellazione numero, aggiornamento dati, gestione dei Cancellati, ecc.) sono monitorate tramite la gestione dei "Log".

 

I tipi di numeratori gestiti sono pre-determinati all'interno della procedura e attualmente sono divisi nei seguenti gruppi (che corrispondono agli omonimi pulsanti):

 

Numeratori Globali

Numero Ultimo Articolo
Numero Ultima Commessa
Numero Ultimo barcode EAN 8
Numero Ultimo barcode EAN 13 (Numeratore gestito nel campo Note Interne (per default disattivato))
Numero Ultimo SSCC
Numero Ultima etichette Logistica
Numero Ultimo elenco INTRA

Viene gestito il numeratore e la data di aggiornamento (vedi particolarità per barcode EAN 13).

Sono tutti numeratori singoli e non richiedono un settore.

 

Registri IVA

Acquisti (settori da 1 a 15)
Vendite  (settori da 1 a 15)
Corrispettivi (settori da 1 a 15)
Riepilogativo (non gestisce il settore)

Sono numeratori Annuali (per Anno Solare).

Viene gestito per ogni settore:

- Descrizione per essere riportata come intestazione nei Registri IVA

- Gestione dei "Cancellati"

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento

- Ultimo Documento stampato Ufficialmente e la data di stampa (nei Registri IVA)

- Ultima Pagina stampata Ufficialmente  (nei Registri IVA). Questa informazione è utilizzata anche nel Registro Riepilogativo IVA per memorizzare l'ultima pagina Ufficiale numerata.

- Data di Ultima Stampa Ufficiale (nei Registri IVA)

- Indicatore 1 permette di decidere come utilizzare il settore nella stampa dei Registri IVA. S (Si) indica che si tratta di un normale settore contenente fatture che devono essere calcolate (per la liquidazione) e stampate. N (No) indica invece che il settore contiene fatture che devono essere calcolate ma non devono essere stampate. C (non Calcolare) indica che le fatture contenute in questo settore devono essere stampate ma non calcolate (per la liquidazione).

- Indicatore 2 permette di decidere la tipologia delle fatture contenute nel settore. N (Normali) indica che si tratta di un normale settore contenente fatture normali. S (Iva Differita) indica invece che il settore contiene fatture che sono state emesse da soggetti che rientrano nelle normative delle fatture con IVA Differita. P (Pagamenti Iva Differita) indica che le fatture contenute in questo settore sono fatture fittizie (generate dalla procedura) contenti l'importo del pagamento di Fatture con Iva Differita. U (Beni Usati) indica che le fatture contenute in questo settore sono fatture di acquisto relative a beni che rientrano nella normativa dei Beni Usati. In questo caso le fatture contenute in questo settore vengono utilizzate per adempiere ai calcoli della normativa indicata.

- Indicatore 3 il valore I su questo indicatore indica che il settore (acquisti) contiene fatture imponibili occasionali.

- Percentuale Prorata (solo per gli Acquisti) è la percentuale di esenzione che viene applicata al singolo settore. È attiva solo quando l'azienda è in Esenzione IVA e viene utilizzata se è stato barrato il campo Prorata per Settori (vedi scheda Dati Fiscali).

- Codice Regione (solo per Vendite e Corrispettivi) permette di differenziare i settori in base alla regione nella quale è ubicata l'attività dell'azienda, se diversa da quella indicata nei dati anagrafici. Viene utilizzato per il calcolo dell'IRAP nelle procedure di Dichiarazione dei Redditi FISCUMXS. La tabella dei codici regione è distribuita negli archivi standard della procedura.

 

Il settore che deve essere utilizzato è inserito nella Causale di Contabilità utilizzata nel caricamento del documento, così come rappresentato nell'esempio seguente.

Altri Registri Ufficiali

Registro Incassi (Professionisti)
Registro Pagamenti (Professionisti)
Libro Soci
Libro Giornale
Libro Giornale Art. 39 (Libro Giornale con Integrazione IVA)
Registro dei Beni Ammortizzabili
Registro dei Beni Usati
Registro Prodotti Vinosi - Imbottigliamento (Aziende Vitivinicole)
Registro Prodotti Vinosi - Commercializzazione (Aziende Vitivinicole)

Sono numeratori Annuali (per Anno Solare) e non hanno una distinzione per settore.

Viene gestito:

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento (Ultima registrazione stampata nei Registri Incassi e Pagamenti)

- Ultima Pagina stampata Ufficialmente

- Data di Ultima Stampa Ufficiale

- Indicatore 1 Attualmente non gestito.

- Indicatore 2 Attualmente non gestito.

 

Documenti di Magazzino

Rilevazione Inventario (protocollazione dei rilevamenti - No Settori)
Documenti Ricevuti  (Settori da 0 a 90)
Documenti Emessi (Settori da 1 a 90)
Documenti Provvisori (No Settori)
Movimenti di Carico Interni (Settori da 0 a 90)
Movimenti di Scarico Interni (Settori da 0 a 90)
Conferimenti (Settori da 0 a 90)

Sono numeratori Annuali (per Anno Solare).

Viene gestito:

- Descrizione per essere riportata nei documenti emessi

- Sigla per essere riportata nei documenti emessi (opzionalmente al posto del Settore)

- Commesse come prefisso del codice commessa attribuito (default disattivata)

- Gestione dei "Cancellati"

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento

- Indicatore 1 Attualmente non gestito.

- Indicatore 2 Attualmente non gestito.

 

Il settore che deve essere utilizzato è inserito nella causale di magazzino utilizzata nel caricamento del documento (Preventivi, Ordini, DDT, Fatture, ecc.), così come rappresentato nell'esempio seguente.

 

Preventivi e Ordini

Preventivo Costi su Preventivo (Settori da 0 a 90)
Preventivo Costi su Ordine (Settori da 0 a 90)
Richieste Interne (Settori da 0 a 90)
Richieste Aziendali (Settori da 0 a 90)
Richieste Preventivi Emesse (Settori da 0 a 90)
Richieste Preventivi Ricevute (Settori da 0 a 90)
Preventivi di Noleggio (Settori da 0 a 90)
Preventivi Emessi (Settori da 0 a 90)
Preventivi Ricevuti (Settori da 0 a 90)
Ordini di Noleggio (Settori da 0 a 90)
Ordini Emessi (Settori da 0 a 90)
Ordini Ricevuti (Settori da 0 a 90)

Sono numeratori Annuali (per Anno Solare).

Viene gestito:

- Descrizione per essere riportata nei documenti emessi

- Sigla per essere riportata nei documenti emessi (opzionalmente al posto del Settore)

- Commesse come prefisso del codice commessa attribuito (default disattivata)

- Gestione dei "Cancellati"

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento

- Indicatore 1 Attualmente non gestito.

- Indicatore 2 Attualmente non gestito.

 

Parcellazione (Professionisti)

Movimenti di Parcellazione (No Settori)
Pre-Notule (Settori da 0 a 90)

Sono numeratori Annuali (per Anno Solare).

Viene gestito:

- Descrizione per essere riportata nei documenti emessi

- Sigla per essere riportata nei documenti emessi (opzionalmente al posto del Settore)

- Commesse come prefisso del codice commessa attribuito (default disattivata)

- Gestione dei "Cancellati"

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento

- Indicatore 1 Attualmente non gestito.

- Indicatore 2 Attualmente non gestito.

 

Certificati di Collaudo (Aziende Metalmeccaniche)

Certificati Emessi (Settori da 0 a 90)
Certificati Ricevuti (Settori da 0 a 90)

Sono numeratori Annuali (per Anno Solare).

Viene gestito:

- Descrizione per essere riportata nei documenti emessi

- Sigla per essere riportata nei documenti emessi (opzionalmente al posto del Settore)

- Gestione dei "Cancellati"

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento

- Indicatore 1 Attualmente non gestito.

- Indicatore 2 Attualmente non gestito.

 

Effetti Emessi

Tratte (No Settori)
Ricevute Bancarie (No Settori)
Cessioni (No Settori)

Sono numeratori Annuali (per Anno Solare).

Viene gestito:

- Descrizione per essere riportata nei documenti emessi

- Gestione dei "Cancellati"

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento

- Indicatore 1 Attualmente non gestito.

- Indicatore 2 Attualmente non gestito.

 

Numeratori dell'Esercizio

Registrazioni Contabili (Terminali da 1 a 99)

Sono numeratori dell'Esercizio (per Esercizio).

Viene gestito:

- Descrizione ai soli fini informativi

- Gestione dei "Cancellati"

- Ultimo numeratore assegnato e la data di aggiornamento

- Indicatore 1 Attualmente non gestito.

- Indicatore 2 Attualmente non gestito.

 

Esempio di una sezione dei Numeratori.

Numeratori della sezione "Registri IVA"

Numeratori della sezione "Registri IVA"

 

Attraverso l'apposita icona è possibile accedere alla gestione dei Numeratori Cancellati che permette al gestionale di ricordarsi i documenti che vengono eliminati per poterne richiedere il reinserimento onde evitare spiacevoli salti di numerazione.

Naturalmente questa gestione è opzionale e viene abilitata per ogni numeratore in base ai default stabili dalla procedura.

Verranno abilitati i documenti di Acquisto e Vendita dei Registri IVA e alcuni documenti della gestione del Magazzino.

E' lasciata la facoltà comunque di abilitare o disabilitare questa funzionalità per ogni tipologia di numeratori tramite la colonna "Cancellati".

 

Esempio di documenti "Cancellati"

Esempio di documenti "Cancellati"

 

Nella gestione dei Cancellati è possibile solamente Inserire o Cancellare un documento. Non è prevista la modifica dei dati registrati.

Qualsiasi operazione effettuata viene monitorata tramite la gestione dei "Log".

 

© 2005-2018 Multidata S.r.l., Cecina (LI)
Versione 9.0.0 - Ultimo aggiornamento: 02/05/2013
Riferimento: m_codaz_aggiornamento